RARITA’ ROSSINIANE IN VALLE D’ITRIA


Il 2018 è un anno importante per la scena musicale del nostro Paese: vi ricorre il 150° anniversario della morte di Gioachino Rossini, e diverse istituzioni culturali del panorama italiano e internazionale stanno dedicando al celebre compositore pesarese un’attenzione particolare. Rossini, infatti, rimane ancora oggi uno dei compositori più noti al grande pubblico: spesso rappresentato nei principali teatri del mondo, sin dalla metà del secolo scorso è stato oggetto di un revival che ha significato importanti progetti editoriali, quali quelli della Fondazione pesarese a lui intitolata, oltre che una copiosa messe di incisioni discografiche già a partire dai tardi anni ’50.

http://www.corrieredellospettacolo.net/2018/06/24/rarita-rossiniane-valle-ditria/